Avvisi e Ordinanze

22 Gennaio 2021

AVVISO BUONI SPESA – presentazione domande entro l’8 febbraio 2021

AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI BUONI SPESA -MISURE A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE IN EMERGENZA COVID-19

Visti i la Delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, i DPCM dell’1, 11, 17, 22, 25 marzo 2020, l’Ordinanza Commissario Straordinario della Protezione Civile n. 658 del 29 marzo 2020, l’’Ordinanza Ministero della Salute 20 marzo 2020 e la deliberazione di Giunta regionale n. 138 del 31.03.2020 recante “Assistenza alle famiglie in situazione di contingente indigenza economica derivante dalla emergenza epidemiologica Covid-19. Finalizzazione di euro 19.000.000,00, a favore dei Comuni del Lazio” che hanno ripartito tra i Comuni somme straordinarie per supportare le famiglie in difficoltà in costanza di emergenza COVID-.19;

richiamato l’art. 2 del D.L. n. 154/2020;

Richiamata la delibera della Giunta Regionale n.  946 del 01.12.2020

Richiamata la Delibera di Giunta Municipale n. 4 del 20.01.2021 e la determinazione del Settore Affari Generali n. 7 del 20.01.2021;

Avendo ritenuto l’Amministrazione comunale di VEJANO di provvedere con urgenza a rispondere ai bisogni dei cittadini mediante la pubblicazione di un avviso e l’erogazione di buoni spesa da spendere in generi alimentari e di prima necessità presso gli esercizi commerciali nell’ambito del territorio comunale, anche al fine di scongiurare eccessivi spostamenti di persone;

DISPONE

che i cittadini residenti nel Comune di VEJANO che, a seguito dell’emergenza coronaviaria versino in condizioni di difficoltà economica possono presentare istanza per il riconoscimento di contributi erogati in buoni alimentari comunali nominativi di euro 25 e di euro 50 cadauno, per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità da spendere negli esercizi commerciali convenzionati con il Comune che verranno resi noti con apposito avviso sul sito Istituzionale dell’Ente.

Art. 1 – Platea di destinatari. Il beneficio dovrà essere attribuito ai nuclei familiari o persone singole residenti nel Comune di VEJANO dando priorità a coloro che si trovino CUMULATIVAMENTE in situazione di disagio economico e in presenza di almeno una delle seguenti condizioni:

  di non svolgere alcuna attività lavorativa dalla data ………………………………;

 di aver chiuso la propria attività lavorativa (esercizio commerciale, azienda, ditta, altro) in data ……………………. a causa di …………………………………………………….

 di non essere titolare di pensione (lavoro, lavoro protetto, gestione separata, invalidità, accompagnamento, pensione sociale, infortunio sul lavoro, pensioni supplementari, altro)

 di non percepire alcun ammortizzatore sociale (NASPI, cassa integrazione, mobilità, solidarietà, disoccupazione speciale, LPU, altro)

 di non ricevere benefici economici da servizi ASL o altro Ente o Azienda per attività lavorativa protetta (tirocini terapeutici, tirocini formativi, altro)

 di non essere titolare di reddito di cittadinanza o di altro beneficio economico;

 di non avere a disposizione altri mezzi per garantire il godimento di beni di prima necessità al proprio nucleo familiare;

 di ricevere un introito/ introiti mensile/i di conferimento familiare derivante/i da     ……………    ……………. (es. pensione, indennità ect) il cui importo totale ammonta a € …………  mensili (cifra mensile percepita), che però non risulta sufficiente al sostentamento del nucleo familiare.

  •  Presenza nel nucleo familiare di uno o più minori a carico;
  •  Presenza nel nucleo familiare di uno o più componenti disabili;

Dichiara inoltre che il proprio nucleo familiare è composto da:

Rapporto di parentela Cognome e Nome età Codice Fiscale
1        
2        
3        
4        
5        
6        
7        
8        

Art. 2 – Oggetto del beneficio. Il beneficio attivabile consisterà nell’erogazione diretta di buoni spesa per la fornitura di generi alimentari e di prima necessità.

Il buono spesa potrà essere speso presso i soggetti economici privati che abbiano sottoscritto con l’Ente apposita convenzione in seguito a manifestazione di interesse indetta dal Responsabile del Servizio Affari Generali.

Il Comune collaborerà con i soggetti convenzionati al fine di assicurare ai cittadini la più ampia informazione sui contenuti e sulle opportunità derivanti dall’iniziativa.

Art. 3 – Caratteristiche e misura del beneficio. I buoni spesa alimentari e di prima necessità saranno cumulabili, personali (ovvero utilizzabili esclusivamente dal titolare, quale indicato all’interno del buono stesso), non trasferibili, né cedibili a terzi, non convertibili in denaro contante. Dovranno, altresì, essere spesi entro il 30 GIUGNO 2021. I soggetti beneficiari individuati riceveranno buoni spesa in tagli da 25 euro e da 50 euro.

I buoni verranno consegnati dal personale dell’Ufficio Servizi Sociali presso gli uffici comunali nelle modalità che saranno comunicate.

Art. 4 – Presentazione dell’istanza. Il presente Avviso pubblico è rivolto alla cittadinanza, al fine di individuare i nuclei familiari più esposti ai rischi derivanti dall’emergenza epidemiologica da Covid-19 è pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente;

L’avviso viene pubblicato per 7 giorni consecutivi in Albo Pretorio Online e nell’home page del sito web istituzionale dell’Ente. L’avviso potrà essere riaperto nell’ipotesi in cui, a seguito del primo esperimento, residuino risorse disponibili.

 Le domande dovranno pervenire al Comune di VEJANO nei giorni dal 25 gennaio all’8 febbraio 2021 (E PERTANTO ENTRO LE ORE 12:00 DI LUNEDI 8 FEBBRAIO 2021) per poter accedere alla prima graduatoria, e salva riapertura in caso di risorse residue.

 

Il beneficio verrà concesso dall’Amministrazione, su istanza di parte a cui dovrà essere allegata fotocopia di valido documento d’identità, previa presentazione a mezzo EMAIL ufficio segreteria-protocollo: segreteria@comune.vejano.vt.it oppure consegna a mano di apposita richiesta su modulo predisposto dal Responsabile del Servizio Affari Generali ed allegato al predetto Avviso Pubblico.

I MODELLI DI DOMANDA SARANNO POSTI IN UN CONTENITORE CON LA SCRITTA ‘MODELLI BUONI SPESA’, UBICATO AL PIANO TERRA DEL PALAZZO COMUNALE.

PER LA CONSEGNA DELLE ISTANZE, CON MEDESIMA MODALITA’ SARA’ PREDISPOSTO UN APPOSITO CONTENITORE CON LA DICITURA ‘POSTA DA PROTOCOLLARE’.

Art. 5 – Individuazione degli aventi diritto. Decorso il termine fissato nell’Avviso Pubblico per la presentazione delle istanze, il Responsabile dei servizi Sociali predisporrà apposita graduatoria sulla base dei criteri di cui alla lettera A), attribuendo le risorse disponibili, fino ad integrale esaurimento, secondo i seguenti parametri:

  • € 450,00 mensili per nuclei familiari in situazione di disagio economico con almeno due minori o almeno un disabile a carico del richiedente;
  • € 350,00 mensili per nuclei familiari in situazione di disagio economico con un minore a carico del richiedente;
  • € 250,00 mensili per nuclei familiari in situazione di disagio economico composti da almeno due persone e privi di minori o disabili a carico del richiedente.
  • € 150,00 mensili per nuclei familiari in disagio economico monopersonali.

Il Comune di Vejano si riserva la facoltà di modificare gli importi dei massimali conferibili all’esito della ricezione delle domande e alla formazione della graduatoria.

Art. 6 Revoca del beneficio: Il Responsabile del Servizio Affari Generali provvede alla revoca del beneficio in caso di:

  1. accertate variazioni nelle condizioni autocertificate in fase di richiesta di attivazione;
  2. accertato improprio utilizzo dei buoni spesa.

L’amministrazione si riserverà di effettuare idonei controlli a campione sulle dichiarazioni rese, disponendo nei casi accertati di dichiarazioni mendaci la denuncia all’Autorità Giudiziaria competente.

Per informazioni contattare il Comune al numero 0761-463051.

 

Ultimi articoli

Avvisi e Ordinanze 5 Marzo 2021

Guasto alle linee telefoniche comunali-Disservizio Telefonico

A causa di un problema tecnico è temporaneamente impossibile contattare telefonicamente gli Uffici Comunali.

Avvisi e Ordinanze 5 Marzo 2021

AVVISO: proroga concessione gratuita suolo pubblico (Decreto Ristori art 9, cc. 2-4)

AVVISO AGLI ESERCENTI Si porta a conoscenza degli operatori commerciali che l’art.

Avvisi e Ordinanze 4 Marzo 2021

AVVISO VACCINAZIONE COVID

Si comunica che gli assistiti dei Dottori Radini e Usai, NATI NEGLI ANNI 1956 e 1957, possono contattare i medici suddetti per prenotare il Vaccino COVID.

torna all'inizio del contenuto